Torta alla vaniglia e crema di limoncello e il giveaway di Libri vagabondi

Quali sono i libri che portereste con voi in vacanza,nella vostra valigia? O in un'isola deserta?
Io senza dubbio "Siddharta" di Herman Hesse. Questo libro è il mio Sacro Graal, è il libro della mia formazione. E porterei proprio quello che ha accompagnato la mia adolescenza e i miei viaggi. Sottolineato all'inverosimile, con le pagine quasi trasparenti per l'usura. Del resto mi accompagna da trent'anni ormai...
Il secondo è "Cime tempestose". Heathcliff e Catherine. L'amore impossibile che distrugge senza pietà. Un classico intramontabile. Una storia d'amore tutta spine e e niente rose.
Il terzo è "Dieci Piccoli Indiani". Miss Agata Christie.Unica, impareggiabile, la mia iniziazione al mondo del giallo, del noir.

Vi va di venire a raccontare i "vostri libri" della valigia?

Vi aspettiamo numerosi nella nuova avventura fortemente voluta da Ely Valsecchi, il suo nuovo progetto al quale possiamo collaborare tutti,inviando le nostre recensioni.
Il blog è Libri Vagabondi. Un nuovo modo di condividere le nostre letture e le nostre passioni.

Oggi parte il giveaway di Libri vagabondi.
"Per partecipare a questo giveaway bastano pochissime regole. Prelevare il banner e condividerlo sul blog o sui vostri social network. Fate passare parola così che tanti amici possano condividere con noi la passione che ci anima il cuore, la lettura! E…. ovviamente lasciare un commento a questo post!
La scadenza sarà il 31 luglio 2014 alle ore 23.59, nei giorni seguenti ci sarà l’estrazione manuale e l’assegnazione dei premi ai vincitori."

Il banner che potete prelevare nel blog è questo:



Nel mio universo di lettrice accanita le pagine di un libro chiamano sempre un dolce di ottima fattura.
Come quello di oggi.
Una torta che vi sorprenderà per l'armonia dei sapori e la delicatezza dell'impasto.
La ricetta viene dal blog di una persona che in questi mesi mi è stata molto vicina.
Una maniera questa per dirle grazie,anche se grazie è poco ^_^
Tutta per te Cannellè!!!

Negli ingredienti è presente la crema di limoncello. Potete sostituirla con del semplice limoncello. E' talmente equilibrata nel sapore che viene bene lo stesso.
Il latticello previsto se non lo trovate potete farvelo a casa:
150 ml latte scremato e 150 ml yogurt magro. Un pò di limone,mescolate e lasciate riposare per un quarto d'ora.
Potete omettere la farina integrale. In tal caso la dose totale della farina 00 sarà 240 grammi!

Torta alla vaniglia e limoncello di Psiche e Cannella

120 gr farina 00
120 gr farina integrale
60 gr fecola di patate
120 gr zucchero semolato
300 gr latticello
70 ml olio vegetale
vaniglia
2 uova
3 cucchiai di crema di limoncello
1 pizzico di sale
1 bustina di lievito per torte

Sbattere a lungo le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto omogeneo e spumoso.Unite il limoncello,il latticello,la vaniglia e il sale.mescolate bene.
Setacciate insieme le farine,la fecola e il lievito e unitele all'impasto.
Trasferite il composto in una teglia rivestita di carte forno e cuocete a 180 gradi per una mezz'ora (io ho usato la funzione statica e lo stampo era da 24 cm).
Fate raffreddare e spolverate di zucchero a velo!



 

6 commenti:

  1. ho aggiunto il banner nella pagina dei contest e raccolte,a presto,ottima la torta

    RispondiElimina
  2. :-D:-D:-D! Onoratissima!! Ti voglio bene angioletto!

    RispondiElimina
  3. che meraviglia questa torta!!!! proprio quello che ci vuole!!!!

    prelevo subito il banner...lo troverete nella pagina dei contest...va bene???? baci!

    RispondiElimina
  4. lo condivido su fb e nel mio gruppo su fb!!!

    RispondiElimina
  5. Bellissima torta e fantastico giveaway, spero di avere un minuto per partecipare, adoro leggere e avrei già in mente un sacco di titoli da scrivere. A prestissimo
    http://eilbasilico.blogspot.it/

    RispondiElimina
  6. Eccomi qui, grazie Monichina per aver condiviso il nostro giveaway e grazie per questa deliziosa torta!!!! Ne rubo una fettina!!!! Un bacione

    RispondiElimina