Plumcake al vino di Pierre Hermè

Come si fa a trasmettere attraverso uno schermo ed una foto banale l'assoluta perfezione di un dolce?
Pierre Hermè non ha bisogno di presentazioni,le sue pasticcerie sembrano lussuose gioiellerie,i suoi croissants sono stati giudicati i migliori di tutta Parigi. Questa torta è stata eletta a casa mia "La Perfetta".Uno strano connubio di vino,latte e olio che dà vita a qualcosa di magico.Un sapore unico e quella straordinaria morbidezza ed "umidità" che rende una torta ,a mio avviso,semplicemente unica.(ricetta presa dal forum cookaround-caipiroska75)


PLUMCAKE AL VINO DI PIERRE HERME'

4 uova
250 gr di zucchero (contro i 350 della ricetta originale)
160 gr vino bianco
160 gr latte
200 gr olio evo
350 gr farina
1 bustina lievito

Sbattere a lungo le uova con lo zucchero fino a far raddoppiare il composto.Unire il latte,il vino bianco,e l'olio.Unire la farina setacciata con il lievito e mettere in una tortiera imburrata ed infarinata.180° per 40 minuti.

3 commenti:

  1. Mi fa piacere che ti sei unita alla mia piccola cerchia di amici. Sono contenta di esserti stata utile. Spero di poterlo essere anche con le prossime ricette, sempre al microonde. Sono già venuta a visitare il tuo blog e lo trovo delizioso!!!!

    RispondiElimina
  2. ottimo questo plum cake, mi aggiungo ai tuoi lettori così non ti perdo se vuoi vedere il mio blog http://cioccolatoamaro-paola.blogspot.it/

    RispondiElimina