La coppia poliamorosa e il risotto al burro acido,fonduta e gocce di gelatina balsamica

Non venite a dirmi che la vostra è ancora una di quelle coppie formate solo da voi e dal vostro compagno.
ANTICHE!
E non venite nemmeno a dirmi che vi sentite moderne perchè avete anche l'amante.
ANTIQUATE!!!
Vi sentite innovative e global perchè amate una persona del vostro stesso sesso?
DINOSAURI
.Ecco cosa siete.
Perchè dovete stare al passo con i tempi.Modernizzarvi,aprirvi ad altri orizzonti.
Il futuro è la coppia poliamorosa.
Cosa l'è la coppia poliamorosa?.Accidenti,devo proprio spiegarvi tutto.
La coppia poliamorosa è lui,lei e l'altro.
Embè,che c'è di nuovo?
Lei,lui e l'amante di lei.
Nooooooo.
Togliete il concetto di amante.Amante presuppone la clandestinità,incontri fugaci,miriadi di bugie.
Lui,lei e l'altro,tutti insieme consapevolmente e dentro la stessa casa.
Un nuovo movimento che negli States conta cinquecentomila adepti e si sta diffondendo anche qui in Italia.
Vi scandalizzate?
Ma non abbiamo sempre detto che per fare l'uomo ideale ce ne vogliono tre\ quattro messi insieme?I bicipiti di Gennaro,il cervello di Antonio,le chiappe di Arnaldo e la gentilezza d'animo di Filippo?
I nostri erano però discorsi persi intorno al tavolo di un bar con i caffè fumanti,un gruppo di amiche con le quali cazzeggiare in materia di uomini e basta.
C'è chi invece ha deciso di trasformare tutto in realtà.
Servizio delle Iene ieri sera e mia incredulità nel sentirlo.
Stessa casa,stesso letto.Lei in mezzo,i due uomini ai lati.Stretti stretti,vicini vicini.
Ma non pensate ad un menage à trois.Lei gradirebbe,loro no.
Quindi una sera va a far ginnastica da camera con uno,la sera dopo con l'altro.
E se dovesse arrivare un figlio?Come si attribuisce la paternità in questo caso?
Ma quanti problemi vi fate.
Sceglie di aver rapporti protetti con il non prescelto.
L'altro diverrà padre biologico,ma il pargolo che ne verrà sarà fortunato.Avrà una mamma e due papà.
Pensate che arricchimento,pensate che crescita completa e sana.
E noi ancora qui ad interrogarci se una coppia omosessuale possa aver dei figli o meno.
Tutti retrogradi.
Solo che mi sorge un dubbio.
Alla fine del servizio alla signora in questione è stato chiesto se,oltre ai due,va anche con altri uomini.La tizia ha risposto candidamente di si.
Quindi:è poliamorosa o ballerina nel profondo?
^_^
Oggi mia care prima ricetta per il contest "Dolcemente salato" del blog Arricciaspiccia.Un contest realizzato in collaborazione con l'"Azienda agricola Mariangela Prunotto"
Una ricetta particolare,un pò laboriosa ma sono soddisfatta del risultato.
Il risotto è fatto con il burro acido.Invenzione questa del maestro Marchesi per evitare il soffritto di cipolla nel riso.Ne girano varie versioni.Io ho questa descritta nella ricetta.

Risotto al burro acido,fonduta di parmigiano e gocce di gelatina balsamica.

Ingredienti:

per il burro acido:
1 cipolla grossa
2 bicchieri di vino bianco
1 bicchiere di aceto
200 gr burro.

per il risotto:
1 cucchiaio di olio
320 gr riso carnaroli
2 cucchiai di burro
mezzo bicchiere di spumante
brodo vegetale

per la fonduta:
100 gr parmigiano reggiano
100 ml panna fresca

decorazione con gelatina di Aceto balsamico Prunotto

Procediamo con il preparare il burro acido.Considerate che deve riposare per un due ore in frigorifero.
tagliate sottile sottile la cipolla.mettetela in una casseruola antiaderente,unite vino e aceto e fate asciugare dolcemente.Quando non ci sarà più traccia di liquido,spegnete il fuoco,unite il burro,fate sciogliere.
Prendete un colino,mettete a scolare il tutto e il burro che si sarà raccolto,fatelo solidificare per un due ore.
In un tegame fate sciogliere l'olio e il burro.Unire il riso e fatelo tostare a fuoco sostenuto per un minuto e mezzo,fino a che diventa trasparente (mescolate in continuazione).Sfumate con lo spumante (o in assenza di questo con del vino bianco) e continuate la cottura,unendo mano mano del brodo vegetale.
Al termine spegnete il fuoco e mantecate con il vostro burro acido .
Per la fonduta:
prendete un tegame ,posizionatelo su un altro con acqua bollente dentro(a bagnomaria in sostanza) e scioglietevi la panna fresca e il parmigiano,emulsionandoli con una frusta e spegnendo quando saranno appena addensati.
Prendete la gelatina all'aceto balsamico e scaldatela a bagnomaria leggermente in maniera tale da renderla fluida.
Sistemate la fonduta sul piatto,posizionatevi il riso e decorate con gocce di gelatina al balsamico.





28 commenti:

  1. L'ho visto anch'io il servizio...e sono rimasta così :-O La cosa bella è che invece gli altri due non sono mai andati con un'altra donna!
    Boh..più che filosofie emancipate a me sembrano elucubrazioni mentali...qualcosa di insano in tutto ciò c'è ed è evidente!
    Devo provarlo questo risotto!

    Baci :-)

    RispondiElimina
  2. il risotto mi piace, saremo sfidanti, anch'io con Mariangela Prunotto e Arricciaspiccia. In quanto al resto IO SONO VECCHIA, DINOSAURATA e me me vanto! noooo, niente 3 numero perfetto, io sono per il 2, tre sono troppi! pensa un po' se fosse il contrario? due donne e un uomo? no, no,.... noooooo, non fa per me, rimango DINOSAURO!
    BACI
    Sandra

    RispondiElimina
  3. Cara Monica mi piace passare da te e leggere i tuoi post perchè sono davvero attuali e rispecchiano la realtà e la vita quotidiana. Mi hai fatto venire in mente il cantante ed ora presentatore Pupo che ha ammesso pubblicamente di stare con due donne contemporaneamente e che entrambe le ladies in questione se non sbaglio abitano con lui. Ora io ti dico la verità a me queste cose non piacciono in quanto sarò retrograda dinosaura ed antiquata ma proprio non le concepisco. Però preferisco un rapporto di questo tipo alla luce del sole in cui tutte e 3 le persone sono consapevoli di ciò che stanno facendo piuttosto che trovarsi o fare corna dietro a tutto spiano! Credo anche però che dipenda molto dall'educazione che abbiamo ricevuto e dalla nostra religione in taluni casi, per determinate popolazioni ad esempio sappiamo tutti che è normale per un uomo avere molte mogli mentre a noi e per la nostra religione non è concesso. A tal proposito, per farti capire che dipende quasi tutto da come siamo stati cresciuti ed abituati, io avevo tempo fà un collega di origine araba, il quale è nato e cresciuto nel suo paese ma da diversi anni vive qui in Italia per lavoro. Nonostante vesta e viva all'occidentale, la sua mentalità sin dal più profondo rimane e rimarrà sempre araba ovvero per lui è normale che il padre abbia diverse mogli e sarebbe normale anche per lui averne più di una. Parlandoci poi è proprio così convinto che nessuno può fargli cambiare idea. Così come nemmeno noi la cambieremmo mai a tal proposito. Per cui alla fine ritengo che ciò che ci sembra strano ed assurdo, è in fin dei conti solo ciò a cui non siamo stati abituati e con cui siamo stati cresciuti. La religione poi soprattutto in certi paesi è talmente dominante che sovrasta il libero arbitrio di ognuno. Nel caso della signora "ballerina" però il libero arbitrio ce l'ha eccome, evidentemente quello è il suo modo di vivere e ragionare, l'importante è che vada bene a lei e alle altre due persone coinvolte, del resto nella propria camera da letto ognuno è libero di fare ciò che vuole sempre nel rispetto altrui ovviamente. :) Buon questo riso e presentato ottimamente!

    RispondiElimina
  4. Ah!ah!ah!ah!...urca me lo sono perso 'sto servizio delle Iene..ma che dinosaura antiquata che sono...certo che dev'essere una faticaccia, povera la 'ballerina', io fatico a badare ad uno di uomo..ah!ah!ah!...comunque bando ai 'bigottismi', meglio alla luce del sole che corna e stra-corna dietro alle spalle...
    Ma qui ti sei data davvero all'alta cucina amica, che risottino!!!!
    Brava, faccio il tifo per te!!! ;-D Roby

    RispondiElimina
  5. Nnnnnnnaaaaaaa ... ok ok ... fammi ragionare, ci sono: si tratta solo il vecchio "triangolo", dichiarato, reso evidente, portato alla luce del sole. Cara mia, non sai che uno degli ultimi studi, fatti in non so quale università, ha confermato che il "confessare un segreto" (orientamento sessuale, scappatelle o amanti vari) fa vivere meglio, meno stressati! Detto-fatto! Perché vivere sempre con l'angoscia?? ;)

    ahahhaha ... sei sempre divertentissima Monica!
    Ti abbraccio forte!

    Ps: delicatissimo il risotto! :)

    RispondiElimina
  6. O_O non ho visto le iene ieri sera!!!! ma che davvero???? Aooo e sarò all'antica io.. ma non je la posso proprio fare! Già non accetto un menage a trois.. ma qui.. prima l'uno.. poi l'altro.. e poi rapporti protetti da chi non vuoi che diventi padre dei tuoi figli.. ma non solo!! pure altri amanti al di fuori di casa! eh no... ma questa è una sana e pura zoccolagine!!!! Nu ja pozzo fa!!!!!! Magnamose il tuo risotto va che è meglio..sdevo riprendermi dallo schock!!! smackkk e buon lunedì cara...

    RispondiElimina
  7. Cioè.. veramente c'è gente che vive in queste coppie "aperte"?! Io non ce la farei :D Come sempre mi fai sbellicare :D
    Buono il risotto! Bacioni :***

    RispondiElimina
  8. In uno dei più famosi film di Totò (Totò e le donne) lui si chiude in soffitta per leggere e dice ai mariti "Soffittizzatevi" per fuggire da un rapporto senza vie d'uscita. E così dici te...Modernizzatevi! Ma io mia cara, sarà che mi piacciono le cose vintage, sarà che ho una mente ottenebrata dal vero amore...ma preferisco rimanere vecchio stile! Una coppia non a caso è fatta di due persone. Che poi siano dello stesso sesso non ha importanza, ma DUE persone, non moltiplicazioni casuali.
    Per certo si deve dire che il mondo è bello perchè è vario!
    Ti bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E sarò vintage anche io.....mi sorprendo a sorprendermi di questo mondo,di come gira velocemente e io..io non riesco a stargli dietro....Mi viene da sorridere amaramente.Si porta alla luce il nascosto,il morboso.per esibirlo.Dove l'esibizione è il lascia passare ,la giustificazione per le aberrazioni che si compiono.
      Ti bacio anch'io.
      Monica

      Elimina
  9. Oddio... tesoro ho visto quel servizio ieri sera ed ero a metà tra il morire dal ridere e dal piangere al contempo. Pazzesco.. si non oso dire altro.. per me quella altrochè 'ballerina'!! Ma proprio giù.. giù nell'animo!! Ma mi dici che senso ha un legame in cui.. non c'è legame? Una volta si chiamavano tradimenti, si chiamavano z... 'persone alquanto libertine'... adesso no, abbiamo pure trovato il termine elegante di 'poliamoroso'. Ma cribbio, devi avere problemi seri.. anche perchè se i due uomini non hanno nemmeno contatti tra loro, se lei può stare con chi vuole, suvvia.. a chi la diamo a bere? Solita ipocrisia. In tutto: nella vita come nelle emozioni. E' 'comodo', è uno zoccolaggio collaudato e legalizzato. Ma non mi vengano a parlare d'amore. Proprio no. Ma veniamo al tuo risottino che è meglio, va'!! Tu sei uno spettacolo tesoro mio!! :D <3 Che raffinatezza, ti auguro buona fortuna per il contest.. TVB!

    RispondiElimina
  10. Cavolo che me sò persa, no non fà per me stà cosa e mi meraviglio davvero sarò antica??!!
    Meglio il tuo risottino và!
    Buona serata!

    RispondiElimina
  11. Si l' ho vista anch'io ieri la ballerina dei letti ^_^ Le fortune capitano sempre agli altri. A parte gli scherzi io con due maschi/ mariti a casa mi suiciderei.Ricetta stupenda e originale in bocca al lupo per il contest.Baci

    RispondiElimina
  12. Mannaggia a me e al sonno che mi piglia ogni volta che poggio la testa nel cuscino. Io che le iene le guardo sempre, evvabbè! Comunque meglio essere Antiche, ma aperte a queste nuove mode!
    E cambiando discorso il tuo risotto è super cara e la presentazione non è da meno!
    Baci baci!

    RispondiElimina
  13. Ho visto il servizio ieri sera ... Lei è' tanto ballerina.... Io sono stile vecchio uno basta e avanza sinceramente sennò si diventa Dorotea per due;)
    Risottino molto particolare e sfizioso !
    In bocca al lupo per il contest!

    RispondiElimina
  14. Monica io dico solo una cosa:
    NON NE PARLIAMO.
    Con elementi del genere neanche spreco le dira sulla tastiera, e figuriamoci il fiato!
    La tua ricetta invece è meravigliosa e costruita ad arte!
    In bocca al lupo per il contest!
    E comunque si, è una 'ballerina'!

    RispondiElimina
  15. AHhhhh!!!! Monica l'ho visto anche io il servizio.....e mio marito (il solito "uomo"...) mi ha subito fatto la proposta: dai che facciamo anche noi, portiamo qui un'altra donna!! hahahah!!! Non fa per me....scusami, io rimango allo status IO&LUI e casomai, se proprio tocca (:P) IO&LUI+LUI CLANDESTINO!! Ecco, sono anticha e antiquata...ma mi fermo qui!! :)
    Buonissimo il tuo risotto cara!
    un bacione
    Mari

    RispondiElimina
  16. Caspita, Monica, ma sono proprio antiiiica allora! :D L'ho perso il servizio di cui parli... ma avevo letto qualcosa su Elle (se non erro) in merito ad un film con Blake Lively... nuova moda, a quanto pare. Io dico bah... contenti loro... io sono vecchia inside, forse :D Bella questa tua prima creazione, mi piace, la gelatina di balsamico ci sta perfettamente e il tutto deve essere molto, molto, gustoso :) Al più presto voglio provare il burro acido. Ma vogliamo parlare del fatto che a me non è arrivato un piffero? O_o Forse vogliono escludermi prima che inizi (anche a pensare :D) ahahahahah ;) Bacio grande e complimenti :**

    RispondiElimina
  17. Mannaggia mi sono persa le iene...ma il tuo risottino davvero particolare no!!
    Buona serata!

    RispondiElimina
  18. di solito le guardo sempre le iene,,ma ieri mi sentivo trasgressiva...sono andata a letto alle 9 ..da sola!;)aaa Monica io le ammiro peò sai queste donnettetuttepepe?azz hanno dei ritmi invidiabili no?e sopratutto mioddio non gliene basta uno di uomini?fatico a stare dietro al mio !il risotto è incredibile.essenziale.me gusta!bacione

    RispondiElimina
  19. Monica!!! Partiamo dalla ricetta!!! Splendida!!! Il burro acido non lo ho mai fatto, ma ora che lo vedo qui me ne hai fatto venire voglia. Una domanda: ma l'acidità del burro più l'acidità della gelatina non fanno un mix un po' tanto acido?! Oppure la cremosità della fonduta smorza entrambe le acidità?!
    E per il resto del post, dico solo che sono senza parole: la "zoccolagine" di certe donne mi sconvolge, sarò bigotta, ma proprio non sta né in cielo né in terra secondo me!
    Grazie di cuore per la ricetta!!!
    Un bacione grande!
    Ema

    RispondiElimina
  20. Monica... non vedo le Iene, ma in realtà vedo poca tv... E' vero che io rientro nella categoria "vecchia" mi pare, perchè io e mio marito stiamo insieme da 15 anni senza aver avuto il bisogno di cercare altro, ma posso dire una cosa? Questa non ha capito niente! Con tutto il bene che posso volere a mio marito, non riesco a pensare la fatica che si fa a svicolare dalle voglie di uno, figurati di due. Non riesco a pensare cosa voglia dire avere non uno, ma due con cui trovare i compromessi storici (tipo "io non appendo le calze ad asciugare in bagno e tu non fai le puzze sotto le coperte)... Ma soprattutto non oso pensare (cit. Littizzetto): cosa deve essere il bagno alla mattina???? Un bascio sull'onda dello splendido e particolare risotto! In bocca al lupo per il contest!

    RispondiElimina
  21. Io temo di aver difficoltà a sopportarne uno di uomo, figurati due o tre o quattro... per carità!!! Domani vado a cercarmi sto servizio, sono proprio curiosa di vedere la... ballerina :D Ti sei superata con questo risotto Monica, brava!

    RispondiElimina
  22. Bisogna tenersi aggiornati, ma in questi casi preferisco essere retrograda al massimo.Ilntuo risotto è fantastico e quante cose mi hai insegnato oggi, Ciao.

    RispondiElimina
  23. non seguo le iene ma mi hai fatto ridere col tuo resoconto! non fa per me la coppia poliamorosa, anche se non ho niente contro le coppie gay...
    ottima ricetta, anche io partecipo al contest ma non ho ancora postato nessuna ricetta, la tua mi piace molto
    a presto

    RispondiElimina
  24. Ma come sei retrograda mia cara Monica :). Non vorresti avere 3 o 4 uomini che girano per casa,che guardano la partita,che si lamentano,che si incavolano? Già me ne basta uno a distanza a me ,figuriamoci due. L'ho visto anche io il servizio. Tutto il tempo con la bocca spalancata perchè non potevo crederci. Fantastica la scena di quando vanno a dormire... contenti loro :)
    Risottino fantastico,alta competizione in questo contest:) Un bacione

    RispondiElimina
  25. Beh, che ero antica me ne ero accorta: sto con lo stesso tipo da 16 anni (e già faccio fatica a gestirne uno)....più antica di così! Io queste storie così proprio non le capisco. Non è la promiscuità a scandalizzarmi ma il pensare di poter essere legati sentimentalmente a più persone: è come dire "tutti e nessuno", tanto vale ammettere che piace fare sesso a caso, molto meno ipocrita!
    Il risotto invece mi piace molto: stuzzicante! Questo tipo di innovazioni mi piacciono parecchio di più!

    RispondiElimina
  26. L'ho visto anche io quel servizio, mi ha lasciata un po' stranita...è una situazione che non mi potrebbe appartenere mai (credo), non farebbe proprio al caso mio, ma se loro sono felici, perchè no?
    Il risotto in compenso è esattamente adatto a me, me lo papperei in un batter d'occhio ;-)
    bravissima come sempre!!!

    RispondiElimina
  27. no guarda a me uno basta e avanza! Se ne arriva uno in più deve essere colf a 360°, altrimenti preferisco essere la donna i Neanderthal!!!
    Ottimo piatto!!!
    Alice

    RispondiElimina