La Torta riciclo albumi e la lotta 20\40





Oggi ricetta della mia amica Serena.Il suo blog una certezza per chi è alla ricerca di ricette senza lattosio.Ricette semplici,ricette più complesse,trovate geniali per semplificare la vita a chi non vuole rinunciare al gusto,nonostante l'intolleranza.
Oggi vi propongo non solo una ricetta senza lattosio ma una ricetta che vi permetterà di riciclare i fastidiosi albumi che girano per il frigo.
Questa tortina mi ha risolto il problema di un invito a cena improvviso,con commensali intolleranti.Accompagnata con del gelato (di soia) è il massimo!


8 commenti:

  1. Serena è una garanzia anche per me, sai Moni?
    La tua versione è bella e buona come la sua!
    Sai che questa riflessione io l'ho fatta l'altro ieri?Non solo mi sento l'età che ho (quasi 37), ma non vorrei averne altre!Tornare indietro?Giammai!Non resisterei un attimo, mi piace il presente e non mi immagino neanche ai 50 figurati!
    Ma in assenza della politica il deodorante lo usi ancora?! 0_o ah ah ah!!!
    un bacione cara,
    Vale

    RispondiElimina
  2. ahaha io ti adoro, che si sappia in giro!!Il deodorante è un must irrinunciabile,la politica ...ecchissenefrega !!!
    Stritolata di abbracci in arrivo cara,tutta per te!

    RispondiElimina
  3. Ciao Monica, eccomi qui!!! Sono subito venuta a vederla!! E' bella alta e sono certa che un pò di gelato sarà perfetta! Tra l'altro sono curiosa di provare la tua versione con l'olio, le arance ci sono sempre e gli albumi ormai sono belli congelati e quindi sempre disponibili!!! Per il resto, che dirti? Le tue riflessioni semi-serie strappano sempre il sorriso con un velo di amarezza ma stavolta sorrido e basta, perchè anch'io a 20 anni ero insicura e ciondolante. L'insicurezza è rimasta perchè fa parte del mio essere ma quel che è cambiato è il modo di viverla e di gestirla! Un abbraccio e buona serata :)

    RispondiElimina
  4. Bellissimo post...no non tornerei indietro, nonostante stia andando verso i ....nooooo ma ne ho così tanti?
    Il riciclo degli albumi mi si pone spesso, salvo la tua ricetta :)
    Un bacio

    RispondiElimina
  5. Vuoi che ti dica cosa pensa una ultracinquantenne...^_^..la cosa piú importante? Vado all'essenziale:quando arrivi a un a certa etá non hai piú paura di dire quello che pensi,e ,quindi,figuriamoci se hai paura di fare quello che vuoi!! Si perdono anche le vergogne (ma magari ritorna la voglia del tacco 12 ,anche se torturante,ma lo meti perché vuoi e non perché " vorresti essere"..). Non hai piú paura,e,ancor meno,vergogna,del tuo passato (se hai un passato "fuori dalle regole"). Se hai voglia di vestirti di giallo lo fai e che gli altri ridano se ne hanno voglia! :-) Non hai vergogna di aver fatto pazzie,o "cose indecenti",anzi:lo racconti pure e te ne vanti. Ebbene sí:se non fosse per la forza di gravitá, che rovina tutto....adoro la mia etá...
    Interessante dolcetto,Monica;inserisco!!
    Un bacione
    Vera

    RispondiElimina
  6. Adoro le torte agli albumi, proprio oggi ho fatto l'angel cake!!! Un bacione

    RispondiElimina
  7. piacere sono nuova, mi unisco alle tue lettrici, se ti va vieni a trovarmi...ecco il link http://torella88.blogspot.it/ grazie

    RispondiElimina
  8. mai e poi mai tornerei indietro, adesso mi accetto!!!!
    meraviglioso il tuo dolce!!!

    RispondiElimina