8 gennaio 2018

Biscotti veloci all'olio




I biscotti all'olio sono la compagnia perfetta per bere un tè five o'clock e per fare la lista delle cose o delle persone che vorreste inviare a menare il can per l'aia. Anzi no, perché lo devono menare sto povero cane ????

Cambiamo la frase.
Le persone che vorreste menare voi per l'aia.
Ma mica schiaffi veri eh?
Sono contro la violenza.

Teneri buffettini sulle gote.
Ma mica perché siete buoni eh?
Semplicemente perché avete l'animo ingentilito dai biscotti all'olio.

Non solo persone però.. fate anche la lista delle cose che vi fanno piangere, arrabbiare, innervosire, cariare i denti, vi provocano la cellulite e il reflusso gastroesofageo.

Le prendete e, come dicono i miei amici buddisti, le benedite.
Ma mica perché siete masochisti eh?
Semplicemente perché avete le mascelle ingentilite dai biscotti all'olio.

Ecco, ho reso lo stato di grazia provocato da cotanta ricetta?

L'ho trovata su "La Cucina Italiana" e mi ha colpito l'utilizzo del grano saraceno decorticato. L'avreste mai detto che saltato qualche minuto in padella diventa un amabile signore croccante e delizioso, capace di regalare un'anima preziosa anche a un semplice biscotto all'olio? Io no.

L'impasto è dei più semplici e i biscotti sono pronti in mezz'ora. Io ho aggiunto la cannella e l'arancia per dare uno sprint in più al sapore.
Oltre al tè, provateli con la cioccolata calda!



BISCOTTI VELOCI ALL'OLIO

100 g farina 00
100 g farina di grano saraceno
1 cucchiaio di acqua frizzante
80 g zucchero di canna
1/2 cucchiaino di cannella
1 scorza grattugiata di un'arancia
60 g olio extravergine d'oliva (possibilmente ligure)
1 uovo
1\2 cucchiaino di lievito in polvere per dolci
40 g grano saraceno decorticato


Fai saltare il grano saraceno decorticato per pochi minuti in una padella antiaderente.

Mescola l'uovo con l'olio, la cannella e la scorza d'arancia e l'acqua frizzante. Aggiungi le due farine setacciate insieme al lievito e lo zucchero.

Impasta fino a rendere il composto omogeneo.

Stendilo tra due fogli di carta forno. Ricava dei piccoli biscotti con l'aiuto di uno stampino e distribuisci sulla superficie i chicchi di grano saraceno tostati.

Cuoci a 180 °C per 12-15 minuti.

7 commenti:

  1. Mi piace un sacco questa ricettina, segno!!! Buon anno carissima!

    RispondiElimina
  2. Io i biscottini me li mangio e mando a quel paese lo stesso chi ho voglia di mandarci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma infatti Ale mica ho scritto che mangi biscotti e non ce li mandi ^_^ mangi e ce li mandi più dolcemente....!

      Elimina
  3. Thank you for always nice information.
    Current Japan time is midnight.
    New Year's Day is a very important day for the Japanese people.
    In Japanese, New Year is called "oshougatsu", and the very first day of the year is called "gantan".
    People decorate their houses with special decorations.
    "Kadomatsu", two groups of bamboo to place in front of the entrance; "shimenawa", a sacred straw rope to protect the door; and "kagamimochi, round, piled up mochi (rice cakes) to appreciate and eat as a token of wellbeing.
    Families with young children often send New Year's Cards with a family photo or a picture of their children.
    Ryoma.

    RispondiElimina
  4. Adoro i biscotti all'olio e il grano saraceno è un profumo/sapore della mia infanzia. Mi segno la ricetta! Un bacio

    RispondiElimina
  5. Semplici e buonissimi!Posso invitarti ad un contest? Passa a leggere le semplici regole e se ti va, partecipa! Ti aspetto ! Ciao da Franca di Cannella e Gelsomino
    https://cannellaegelsomino.blogspot.it/2018/01/the-mistery-basket-gennaio-febbraio-2018.html

    RispondiElimina