lunedì, agosto 29, 2016

La torta rustica al cocco e ananas


torta-cake-cocco-ananas-rustica-pasticceria-ricetta

Ci sono persone alle quali non bisogna chiedere l'età.
Altre alle quali non bisogna chiedere lo stato civile.
Altre ancora alle quali non bisogna chiedere magari per cortesia "dove stai andando" perchè piuttosto svelerebbero la posizione esatta del Santo Graal invece  di rivelare la propria meta.
Altre alle quali non bisogna chiedere "che lavoro fai" pena un secco "No comment" manco fossero dei novelli James Bond al servizio di zio Paperone e Qui Quo Qua



cake-gateau-ricetta-economica-




A me invece non bisogna chiedere "Per caso hai la ricetta della torta al....?"
Perchè vi infilate in un girone infernale.
La ricetta della torta di mele?
Quella facile, quella veloce, quella con lo zucchero di canna, quella con lo yogurt?

Oppure la ricetta della torta al cioccolato?
La torta al cioccolato fondente o al latte?
La torta al cioccolato rustica da colazione o quella per una cena importante?
Ma poi per cioccolato intendi cacao, tavoletta di cioccolato o Nutella?

La torta allo yogurt?
Come la vuoi: per intolleranti , per vegani o quella tradizionale?

Capirete bene,lasciate ogni speranza o voi che entrate.
Ma non ci posso fare nulla.
Le sole ricette sistemate e catalogate nell'archivio sono proprio quelle delle torte.

Mi piacciono da pazzi, mi annoia fare sempre le stesse e mi piace sperimentarne sempre di nuove.

Stavolta però vi presento un classico.
La torta al cocco e ananas.




Cos'ha di diverso dalle altre torte con gli stessi ingredienti?
Il gusto e l'aspetto.
Seguendo le indicazioni avrete una torta rustica, da forno.
Si, proprio da forno, quello che magari avete sotto casa e vi inebria la mattina con i suoi profumi.
Ha quel quid in più , quella marcia che la differenzia dalle altre.
E poi viene dal blog di un pasticcere che mette a disposizione di tutti le sue conoscenze professionali.
( e le sue torte infatti hanno sempre una marcia in più).
Questa la ricetta originale della torta al cocco e ananas di Teonzo.
E preparatevi perchè non sarà la prima e l'ultima torta di Teonzo che vi farò provare!!

torte-ricetta-ananas-cocco-cocco rapè-veloce-facile.economico-emporio21

LA TORTA AL COCCO E ANANAS


200 grammi di ananas sciroppato
farina quanto basta


150 grammi di burro
150 grammi di zucchero 
140 grammi di uova (circa tre medie)
60 grammi di farina 
80 grammi di cocco rapè (farina di cocco)
2 grammi di sale
3 grammi di lievito per torte


Dettaglio fondamentale: uova e burro devono essere ad una temperatura di 20-22 gradi.
Con queste temperature ti basterà tirarli fuori una mezz'ora prima.
D'inverno prevedi all'incirca un due ore prima dell'inizio della preparazione.
Questo perchè a quelle temperature l'emulsione che si crea è quella giusta!
Sistema il burro tagliato a dadini in un piattino e le uova leggermente sbattute in un altro.



Asciuga quanto più possibile le fette di ananas.
Tagliale a dadini e spolverale con tanta farina quanta basta per separare i dadini gli uni dagli altri.
Trasferiscile in un passino e scuotendolo ,fai scendere la farina in eccesso.
Metti da parte.

Accendi il forno e fallo scaldare.
Prendi il burro e montalo con lo zucchero (l'ideale sarebbe lo zucchero a velo,io avevo quello semolato).
Monta la foglia alla planetaria e monta finchè il composto non sarà bello gonfio e spumoso.
Se non hai la planetaria usa il mixer elettrico.
Ogni tanto ferma la macchina e con una spatola di silicone stacca il composto che si attacca alle pareti.
Unisci le uova,poco per volta.

Ferma la planetaria (o il mixer)
Armati della spatola in silicone e unisci la farina 00 setacciata insieme al lievito e al sale.
Aggiungile in due, tre colpi, mescolando con la spatola solo il tempo necessario (non bisogna insistere molto altrimenti si sviluppa il glutine).
Aggiungi la farina di cocco e i dadini di ananas.
Mescola.

Imburra e cospargi con la farina di cocco l'interno della tortiera.
Metti in forno e cuoci a 180 gradi per circa 20 minuti
Abbassa poi la temperatura a 160 gradi per altri 10, 15 minuti.
Prima di tirarla fuori fai la prova stecchino.
I tempi che ti indico sono quelli relativi al mio forno!

Fai raffreddare bene prima di togliere dallo stampo.
Conservala avvolta dalla pellicola per alimenti o nei sacchetti trasparenti di cellophane.

Potrebbero interessarti:
Torta al cocco e limone
Torta yogurt, cocco e Nutella
Moelleux al cocco
Torta all'ananas